Il Vecchissimo Ordine Mondiale.

Le teorie del complotto servono sostanzialmente a due cose: distrarre persone pallide e in sovrappeso dal foglio Excel che devono compilare per la loro azienda di sanitari in pvc e consentire ai paranoici di poter parlare da soli ma in gruppo, come nei manicomi, senza dover però stipendiare infermieri che gravano sul PIL. La verosimiglianza della maggior parte delle osservazioni dei complottisti si situa ben al di sotto dal disamore verso i trans professato da Maurizio Gasparri; ciò nonostante, alcune delle loro istanze sono talmente fantasiose (scie chimiche, onde soniche che trasformano le neve in merda, suore sexy, banchieri che si levano la pelle e [...]

2017-01-26T19:23:28+00:00 22/09/2014|Post|

Porta a Porta dopo Grillo.

Poche ore fa (tipo 72 o giù di lì) la realtà contingente ha subito uno smottamento. Mi piacerebbe poterlo attribuire a una frattura spaziotemporale, a una tempesta tachionica o alle doghe ormai esauste della poltrona di Adinolfi, ma purtroppo si tratta di qualcosa di molto più grave. Dove per "grave" non voglio necessariamente suggerirvi la seconda battuta su Adinolfi in poche righe. Poche ore fa Beppe Grillo, condottiero del più supefacente malinteso degli ultimi decenni, è stato intervistato da Bruno Vespa a Porta a Porta. Stranamente la faglia su cui poggia la California è ancora lì, a impedirmi di fare [...]

2017-01-26T19:23:28+00:00 22/05/2014|Post|

Donne che odiano le donne.

Partirò da un assunto molto semplice: spogliarsi contro la violenza sulle donne è come scorreggiare contro il capitalismo, comprarsi un orologio contro la piorrea, venire in faccia a un cane contro la fame nel mondo o buttarsi dalle scale contro il morbo di Parkinson. Intendiamoci, sono tutte cose molto divertenti, specie buttarsi dalle scale e andare a sbattere contro il morbo di Parkinson, ma nessuno è ancora riuscito a spiegarmi in che modo una serie di donne nude seguite (o scarabocchiate) da un hashtag dovrebbero convincere un camionista ceceno a prendere coscienza del fatto che è futile e gretto continuare [...]

2016-04-21T14:14:42+00:00 26/03/2014|Post|

Il Tetrafarmaco.

Nella totale indifferenza che in questi giorni mi si è appollaiata sulla spalla (considerato che la situazione sociopolitica italiana equivale a guardare una puntata dell'ispettore Derrick già vista sei volte, facendo un massaggio prostatico a un macaco), ho pensato di raggruppare le principali fonti di preoccupazione della settimana e applicarle a un antico strumento di cura che la filosofia greca ci ha lasciato in eredità: il tetrafarmaco di Epicuro. Che palle, direte voi. E vi girerete verso il vostro macaco che vi guarda desideroso dall'angolo del divano. Ma lasciatemi prima spiegare. Epicuro, zozzone greco che andava in giro molestando fanciulli [...]

2016-04-21T14:16:53+00:00 28/02/2014|Post|